User:Robert Ullmann/Italiano/2 November 2009

Definition from Wiktionary, the free dictionary
Jump to: navigation, search

Words in Italian used in print media today, 2 November 2009, that are not in the English Wiktionary.

Words are from some of the articles linked from the "front page" of the on-line editions. Unlike Visviva's analysis of the New York Times and the Guardian, which carefully collect the print corpus for each day (insofar possible), this is a word hunt; there will be many more missing, and we'd like to find words to add. Rigorous analysis can come later, perhaps with Visviva's software. Words that are (also?) English are listed at the end, can be scanned to see if any should also be Italian.

Words listed are the most frequently found, up to a limit of 350. The frequency used for this approximate. Total count for today is 518.

Previous day | Next day


Papers and sections read today:

  • la Repubblica.it | Economia
  • la Repubblica.it | Sport
  • la Repubblica.it | Spettacoli e cultura
  • la Repubblica.it | Ambiente
  • la Repubblica.it | Scienze
  • la Repubblica.it | Tecnologia
  • la Repubblica.it | Motori
  • Corriere della Sera | Cronache
  • Corriere della Sera | Politica
  • Corriere della Sera | Economia
  • Corriere della Sera | Esteri
  • Corriere della Sera | Sport
  • Corriere della Sera | Spettacoli
  • Corriere della Sera | Cultura
  • Corriere della Sera | Cinema

a[edit]

abbinarsi 
Si tratta di articoli trattati con una esclusiva placcatura in nichel senza processo elettrolitico che conferisce un aspetto caldo e brunito perfetto per abbinarsi alle tinte chiare, alle satinate o ai comandi neri di serie. [1]
académiques 
Un francese illustre, «Alexandre» Bixio, la cui agiata casa era di­venuta sede di riunioni conviviali talmente importanti per la cultura e la politica da pas­sare alla storia come i Dîners académiques. [2]
accentuandosi 
La forma del tetto traccia un unico arco che va accentuandosi nei tratti decisi e puliti delle fiancate. [3]
accet 
Per compiace­re il quale Brundage entrò in argomento raccon­tando che anche il suo club di Chicago non accet­tava membri di religione ebraica. [4]
acco 
Le regole per veicolare materiale delicato le conosce bene, visto che due anni fa fu proprio lui a immortalare Silvio Sircana, il portavoce del governo Prodi, mentre si acco­stava con la macchina a un transessuale in un viale alberato di Roma. [5]
ads_halfpage 
ElementById('ads_halfpage'))? document. [6]
afroamerica 
La questione non poteva non porsi anche tra gli afroamerica­ni. [7]
ameri 
Non c'è una nuvola eppure, in un attimo, è il cataclisma: a New York, il giudice dell'Alta Corte Shirley Kornreich, chiamata a pronunciarsi sulla settima cau­sa intentata dagli sfidanti di Oracle al defender, delibera che la prossima, travagliatissi­ma, America's Cup non potrà essere ospitata dall'Emirato arabo di Ras Al Khaimah , acco­gliendo il ricorso degli ameri­cani. [8]
annotatevi 
SE FATE parte della moltitudine di persone iscritte a Facebook - circa 300 milioni - prendete carta e penna e annotatevi le informazioni contenute in questo articolo. [9]
annunciatodi 
Il genere sessuale non è determinato da cosa c'è tra le tue gambe ma da cosa c'è nel tuo cervello». La figlia dei cantanti Cher e Sonny Bono ha annunciatodi essere diventata un uomo completando una serie di procedure mediche iniziate nel marzo scorso. [10]
antiecologici 
Cani e gatti antiecologici consumano come un'auto - ambiente - Repubblica. [11]
argonauti 
La storia si mise a correre e il presidente americano, il presidente rus­so, il cancelliere tedesco da quel momento diventarono gli argonauti in viaggio verso la riunificazione tedesca. [12]
arri 
In molti ca­si è proprio la scarsità delle dosi a rallentare le operazioni: si lamenta la Puglia che finora ha ricevuto solo 30 mila dosi sulle 700 mila previste, protesta il Lazio dove ne sono arri­vate poco più di 100 mila a fronte di una ri­chiesta che supera i due milioni, problemi pure in Calabria dove ne sono arrivate 60 mi­la ma solo negli ultimi giorni. [13]
ascari 
L'unificazione d'Italia compiuta con le baionette dell'esercito sabaudo non è stata un'operazione totalmente positiva come abbiamo imparato sui libri di storia — spiega — per i napoletani è stato uno choc vedere la trasformazione di colpo, con l'annessione del Regno delle Due Sicilie, di Napoli da grande capitale europea a prefettura sabauda». «Noi abbiamo un debito con i meridionali — afferma ancora — è ora di rifletterci tutti insieme, ma non con gli ascari politici che fanno del meridionalismo una professione distruttiva». Il capitolo Sud — oltre alla Banca per la quale Tremonti ha suggerito un emendamento nella manovra per introdurre l'aliquota di favore al 5% senza aspettare i tempi lunghi del disegno di legge — ha calamitato altri interventi. [14]
ascol 
Nessuna richiesta è stata presentata per Antonio Tam­burrino, accusato soltanto del­la ricettazione del filmato, e questo — sottolinea il suo lega­le Mario Griffo — «conferma come le posizione processuali siano molto diverse». In vista dell'udienza del Tribunale del Riesame fissata per mercoledì, il magistrato ha deciso di ascol­tare nuovamente Marrazzo, for­se addirittura già oggi. [15]
atletismo 
Atzori prepara bene la partita, ma sulle due fasce, dove cioè è prevedibile che una Fiorentina senza fantasisti insista, cede nettamente all'atletismo di De Silvestri, sollecitato e sostenuto direttamente a un cambio di passo dal suo allenatore, e soprattutto da Vargas. [16]
atten 
Poi, piano pia­no, le atlete sono riuscite ad ottene­re un trattamento ad hoc: allena­menti mirati (la differenza di poten­za, la gravidanza, le mestruazioni, il ruolo del testosterone nella compo­sizione della forza richiedono atten­zioni diverse), investimenti dedica­ti, un marketing studiato per esigen­ze agli antipodi rispetto a quelle ma­schili. [17]

b[edit]

bace 
Nei vicoli del centro storico di Nepi, passeggiano uomini impettiti nel loro or­bace, donne con cappellini vezzosi, circolano Ba­lilla fiammanti. [18]
battitacco 
ABS, Airbag lato guida e conducente, inclinometro e battitacco delle porte retroilluminati. [19]
belico 
Quando una coppia si sposa l'om­belico è formato da due persone, non da dieci. [20]
berale 
Lo dico senza malizia perché ho sempre pensato che la parabola di Gianfranco Fini, dal Movimento sociale italiano alla democrazia li­berale, sia stata convincente. [21]
bero 
Gorbaciov, a Berlino assieme alla figlia Iri­na, ha reso omaggio alle capa­cità di Frau Merkel di rappre­sentare gli interessi della Ger­mania nel mon­do, ha sottoline­ato l'importan­za della relazio­ne forte tra Berli­no e Mosca e ha detto a Bush che anche gli Stati Uniti avreb­bero bisogno di un po' di pere­strojka, di rifor­ma. [22]
bert 
A decisione presa, nel marzo del 1936 Brundage scrisse una lettera al magnate della pubblicità Al­bert Lasker suggerendogli che il modo migliore perché gli ebrei facessero ammenda del loro ten­tativo di boicottaggio era, a quel punto, di impe­gnarsi a finanziare i Giochi di Berlino: «Nei circo­li sportivi di questo paese», scriveva, «si fa sem­pre più vivo un grande risentimento contro gli ebrei a causa di certi individui e gruppi di israeli­ti che vogliono impedire la partecipazione ameri­cana ai giochi olimpici del prossimo agosto; per controbilanciare tale risentimento organizzazio­ni o individui eminenti della vostra razza dovreb­bero fare qualche gesto. [23]
berto 
Come ha reagito la famiglia? «Ro­berto ha cominciato a essere triste perché non accettavo di affidarmi al­la regia dei suoi fratelli. [24]
biamo 
Ab­biamo vaccinato i giocatori con­tro l'influenza di stagione — rac­conta il professor Franco Com­bi, responsabile dello staff medi­co dell'Inter —. E se avessi a di­sposizione anche quello contro l'influenza A, di certo lo sommi­­nistrerei: ormai si gioca ogni tre giorni, una pandemia in squa­dra sarebbe disastrosa in chiave risultati. [25]
bifuel 
Idea Alfa Romeo MiTo: Turbo ma bifuel. [26]
biogra 
Una triplice biogra­fia, dunque, il romanzo di Massimo Nava. [27]
biti 
Alessandro aveva aiutato il fratello mino­re, finanziandone imprese e pagandone i de­biti. [28]
blema 
Se­guirà incontro, a breve, durante il quale Castel­lacci insisterà con il mi­nistro sull'impatto so­ciale che potrebbe ave­re, in Italia, lo slitta­mento di una partita di campionato: «Un pro­blema di non facile ge­stione. [29]
blicare 
Sul piano squisitamente tecnico-investigativo, infatti, la diffusione del video non era necessaria: bastava pub­blicare il fotogramma che inquadrava quel soggetto perché, alla fine, la diffusione ha aiutato ma solo nel fermo immagine che viene dopo la parte truculenta. [30]
boicot 
Brundage, come segno di riconoscimento per la sua opera contro il boicot­taggio, ebbe dalla Germania un contratto per la sua impresa di costruzioni per l'edificazione del­la nuova ambasciata tedesca a Washington (con­tratto che però andò in fumo per lo scoppio del­la Seconda guerra mondiale). [31]
bottarella 
Se un'epidemia di scarlattina infestasse Appiano Gentile per i prossimi tre mesi, seguita però da una bottarella di febbre gialla. [32]
buthanese 
Così accanto al russo Vicktor Erofeev e alla spagnola Alicia Giménez Barlett (tra i 14 autori del Dizionario «ufficiale»), riportiamo «la parola d'ordine» di altri quattro autori avvicinati in questo finale di festival: la canadese Anne Michaels, l'indiano Amitav Ghosh, la spagnola Silva Peréz Vitoria, la buthanese Kunzag Choden. [33]
butu 
Al centro un feroce dittatore, Mo­butu Sese Seko, che si servì del­l'evento per avere visibilità sul­la scena internazionale. [34]

c[edit]

c'entrano 
Durante i primi cinque minuti della gara sciopero del tifo, questa volta gli ultimi risultati negativi non c'entrano, ma la solidarietà nei confronti di Stefano Cucchi, il ragazzo di 31 anni morto in carcere in circostanze ancora da chiarire: "Giustizia per Stefano Cucchi" c'è scritto su uno striscione. [35]
camente 
Così è il Parma al quarto posto, prati­camente in testa all'altro campionato. [36]
campesinos 
Ha adottato la parola «campesinos». «Nonostante l'occultamento della questione contadina, scomparsa di fatto dalle agende politiche dei governi nazionali, i contadini sono sempre presenti e stanno guadagnando nuovi spazi. [37]
cantattore 
Il 29 alle 21.30 i Formazione Minima suonano brani di Gaber, mentre ai pennelli si esibisce Sergio Gerasi, il disegnatore di G&G (ReNoir Comics), primo fumetto dedicato al “cantattore” milanese. [38]
carinamente 
In anticipo sui tempi, un bel cartone di tradizione, carinamente poggiato sullo schema di Bambi, di origine nordica. [39]
cassanata 
ROMA - Nessuna 'cassanata', soltanto uno sfogo che "va accettato". Il giorno dopo l'ira di Cassano, Beppe Marotta usa la carota col 'discolo' blucerchiato. [40]
cassanate 
Macché 'cassanate', le sue esternazioni sono a tutela del gruppo. [41]
cata 
Da una parte Cassius Clay, divenuto nel frattempo Muhammad Ali, icona vivente dei Black Muslims, il nero a cui era stata revo­cata la licenza perché aveva pubblicamente rifiutato di arruo­larsi per andare a combattere in Vietnam; dall'altra «Big» Geor­ge Foreman, pugile dallo stile monocorde e brutale, poco in­cline alle sottigliezze e dotato di una potenza raramente egua­gliata nella storia del pugilato. [42]
cato 
Alla Bohème Roberto mi disse che, non uscendo io alla ribalta, avrebbe vendi­cato 100 anni di umiliazioni dei teno­ri. [43]
cente 
Maurizio Ferrera, do­cente di Scienza politica a Milano, fa a un anno dalla pubblicazione del saggio sul «Fattore D» che esce in un nuova edi­zione, con postfazione, negli Oscar Mon­dadori. [44]
cerchiello 
La vettura è equipaggiata con acceleratore a cerchiello elettronico, posto sopra il volante, e la leva-freno a pavimento completa di clacson e blocco freno. [45]
chiate 
Terzo: mettete la ma­no davanti alla bocca quando starnutite e, se potete, sputac­chiate un po' meno per il cam­po. [46]
chio 
ALESSANDRO - È il generale garibaldino, già un vec­chio a cinquant'anni, ad aprire e chiu­dere il romanzo, ma, grazie a ben congegnati flashback , le rispettive vi­te dei tre fratelli s'impongono come esperienze memorabili degne di es­sere raccontate autonomamente. [47]
chiu 
Ed è nella conversazione di ieri con il Cavaliere che il triangolo si è chiu­so, perché non c'è dubbio che l'eventuale nomina di D'Alema smonterebbe la tesi che il governo non ha a cuore l'interesse naziona­le. [48]
cialista 
Partito so­cialista. [49]
ciascu 
Rispettare le nor­me, aderire alle stesse, rappresenta che ci sta a cuore la collettività: che, quindi, la riconosciamo nella sua supremazia; anche rispetto a ciascu­no di noi. [50]
cicciottella 
Da piccola ero bassa e cicciottella, la dieta per me è sempre stata una battaglia persa. [51]
cida 
Il dottor Alberto Calicchio ha appeso in bacheca un va­demecum senza deroghe: aboli­te le borracce, ciascuno beve dal­la propria bottiglia, ben marcata con nome e cognome; vietato condividere gli asciugamani; ob­bligatorio il sapone con batteri­cida. [52]
cinazione 
I calciatori vorrebbero la vac­cinazione. [53]
cini 
Dunque Lau­drup, Aragones, Spalletti, Man­cini, ma anche Felipe Scolari, possono sperare (e gufare Pelle­grini). [54]
cipò 
Quando parte­cipò, in rappresentan­za del governo, alla Convenzione presiedu­ta da Valéry Giscard d'Estaing, Fini dette un'utile lezione di eu­ropeismo alla sua par­te politica (che era, a dir poco, euroscetti­ca,). [55]
cleo 
Poi capii: erano loro che non capivano, non potevano, che noi giovani, da soli, avevamo fatto nasce­re, dal di dentro del fasci­smo, un altro antifascismo, ben diverso da quello di quanti erano andati in esi­lio». Questa confessione è il nu­cleo centrale della lunga e appassionante intervista, che ci restituisce un Montanelli in tutto il suo sti­le e carattere, realizzata da Marcello Staglieno nel maggio 2000. Quel dialogo doveva fare da in­troduzione ai Diari 1945-1950 di un'altra grande penna del Novecento, Giovanni Ansaldo, con cui Montanelli aveva collaborato alla redazione di Omnibus, nella casa editrice Longanesi e nell'avventura del primo Borghese, quando un gruppo di intellettuali inseguiva il sogno di una destra normale. [56]
como 
Penso piuttosto ad un modo di vita che come primo passo rinneghi l'illegalità, il fascino como­do dell'illegalità, a partire dalle pic­cole cose quotidiane: il non occupa­re un parcheggio riservato ai porta­tori di handicap, il dichiarare corret­tamente i propri guadagni, l'acqui­stare i programmi per il computer invece che scaricarli illegalmente, ecc. [57]
conciliazio 
L'esortazio­ne che ci viene dall'Europa, scrive Ferrera, è a uniforma­re l'età pensionabile, ma anche a incentivare e aiutare le donne che lavorano, soprattutto nelle fasi di accesso al­l'occupazione, avanzamento nelle carriere e conciliazio­ne fra responsabilità lavorative e familiari. [58]
conda 
Bush, che era accompagna­to dalla moglie Barbara, ha so­stenuto che la caduta del Mu­ro non fu solo la fine della Se­conda guerra mondiale ma an­che della Prima: cioè dei drammi del Ventesimo Secolo in Europa. [59]
condannatoper 
Wigan, attaccante condannatoper lesioni a una donna. [60]
confronatre 
Perché le donne del mio Paese si devono confronatre ogni giorno con le sfide di una modernizzazione rapida e incessante. [61]
contrab 
Primo: è più defilata rispetto a Dubai, dove gli 007 occidentali sono in caccia da tempo per sventare il contrab­bando a favore dei mullah. [62]
coorti 
Il 74% di chi ha un'età compresa tra 15 e 24 anni (+19 punti percentuali rispetto al 2007) e il 63% di quelli tra 25 e 34 anni (+15 punti percentuali rispetto al 2007) dichiarano che per informarsi utilizzano internet "tutti i giorni". Questo stile, come prevedibile, si riduce progressivamente nelle successive coorti di età. Fino ad arrivare al 7% tra quanti hanno superato i 64 anni. [63]
cora 
Spie­ga Mariella Trotter, mediatri­ce familiare bolognese aderen­te all'associazione Genitori An­cora: «Dal punto di vista teori­co e ideologico l'affido condi­viso è ottimo: sancisce per i genitori stessi diritti, ma so­prattutto doveri e responsabi­lità. A volte funziona, altre no. [64]
cordo 
Perché ha aspettato tutto questo tempo? Il presidente del Consiglio ha detto pubblicamente di aver fornito a Marrazzo i contatti per trovare un ac­cordo con l'agenzia. [65]
corirere 
Racconta la tua storia a illavorochecambia@corirere. [66]
crazia 
Una giornata di ricordi tra grandi leader, ormai vecchi amici, che è finita con un rice­vimento nella sede dell'edito­re Axel Springer, che quando il Muro era in piedi costruì il suo grattacielo sul confine del­le due Berlino, a celebrazione del capitalismo e della demo­crazia. [67]
crimi 
La crimi­nalità organizzata si è impadronita di alcune re­gioni. [68]
cuni 
E nessuno voleva certo ricordare, in quello strisciante neo­conformismo, che io mai gradito alla gerarchia fascista, non lo ero stato soprattutto durante la Repubblica di Salò». In una puntuale appendice all'intervista, Mar­cello Staglieno contesta i sospetti avanzati da al­cuni biografi del grande giornalista sulla reale esistenza della sentenza di condanna a morte e sull'effettiva presenza di Montanelli in piazzale Loreto il 29 aprile 1945, come testimone della «macelleria messicana». Veleni, cui rispondono i documenti. [69]
cutori 
Ma quella missione fu un autentico scandalo: i suoi interlo­cutori furono tutti selezionati dal regime nazista, nazista era un suo amico personale che gli faceva da interprete e quando chiese di avere un incon­tro con i dirigenti sportivi ebrei, il colloquio si svolse alla presenza di un capo delle SS in alta uniforme e con tanto di distintivo. [70]

d[edit]

dadori 
Ben diversa è la procedura con Mon­dadori, visto che il 5 ottobre Alfonso Signori­ni ne ottiene una copia. [71]
dagliere 
Dopo il pareggio dell'Olimpiade di Pechino 2008 (4 a 4 gli ori nel me­dagliere), il sorpasso ai Giochi del Mediterraneo dello scorso giugno: 34 ori al femminile contro i 30 dei maschi. [72]
dano 
Alme­no 15.000 in banconote da 500 euro», concor­dano il fotografo Max Scarfone e il giornalista Giangavino Sulas. [73]
deci 
Ma con l'appoggio deci­sivo di Bush. [74]
demonizzarlo 
E a proposito degli equilibri interni al centrodestra, assicura che il governo è solido, ma che qualora dovesse cambiare la maggioranza si andrà al «voto anticipato». Silvio Berlusconi affronta alcuni dei principali argomenti dell'agenda politica, rispondendo a Bruno Vespa per il libro 'Donne di cuori'. Sulla riforma della giustizia: «Per dialogare è necessario essere in due - afferma il presidente del Consiglio - e soprattutto avere rispetto dell'avversario, non insultarlo e demonizzarlo come il Pd di Franceschini e di Veltroni ha fatto ogni giorno, e spesso più volte al giorno, contro la mia persona. [75]
denze 
Già nell'ultimo mese i due aveva­no riallacciato i rapporti, tra diffi­denze e ostilità che comunque non sono state del tutto superate. [76]
desca 
La lunga settimana te­desca delle emozioni, da ieri al 9 novembre, è cominciata. [77]
desi 
Al loro fianco scese in cam­po uno dei più influenti organi di stampa cattoli­ci degli Stati Uniti: «Commonweal». E così an­che la voce più importante del protestantesimo libera­le, «Christian Century». Ai quali si unì la rivista di sini­stra «The Nation». Edstrøm incoraggiò Brundage a tener duro raccontandogli che an­che lui aveva «gli ebrei sve­desi alla calcagna». Brunda­ge gli rispose dicendosi an­gosciato per il diffondersi del «pregiudizio antinazi­sta » nella «stampa newyor­chese controllata dagli ebrei». A complicare la situa­zione intervenne il «caso Bergmann»: con il pretesto che la sua nuova società sportiva (aveva dovuto cam­biare perché, in quanto israe­lita, era stata espulsa da quel­la precedente) non aderiva all'Associazione tedesca di atletica leggera, la saltatrice in alto Gretel Bergmann fu esclusa dai campionati tede­schi del '35. Lo sdegno inter­nazionale fu talmente gran­de che il già menzionato membro del Cio Charles Sherrill (l'ammiratore di Mussolini) partì per una mis­sione in Germania propo­nendosi di convincere Hitler a mettere almeno un ebreo nei team olimpionici. [78]
diem 
Oggi il vuoto delle ideologie morte è stato spesso riempito da quello che un socio­logo americano ha definito narcisismo: una specie di «carpe diem» in cui ogni persona vi­ve alla giornata badando a costruire per sé, dentro le quattro mura del suo egoismo, il mag­giore benessere possibile. [79]
dife 
L'ho sempre dife­so, anche quando in Aida prese i fi­schi alla Scala. [80]
dimenti 
Senza dimenti­care che, a volte, lo sport professio­nistico praticato dalle donne è più godibile di quello muscolare degli uomini. [81]
dini 
Nel frattem­po si è però sviluppato un intenso dibattito: a chi invoca la collabora­zione all'indagine da parte dei citta­dini appellandosi ad un dovere mo­rale o normativo, si contrappone il pensiero secondo il quale chi non appartiene alla realtà napoletana non può neanche immaginare la velleità di tale pretesa. [82]
dirottarci 
Sarà che quando dipende solo da noi, in una leale competizione tra donne su un terreno di gioco, niente e nessuno può dirottarci dall'obiettivo? Forse. [83]
discrimi 
Brundage allora corse ai ripari annunciando che avrebbe compiuto un viaggio ispettivo a Berlino per verificare se davvero gli ebrei erano discrimi­nati. [84]
docciatevi 
Lavatevi sempre le mani, docciatevi spesso, tossi­te educatamente, masticate con la bocca chiusa. [85]
dottor 
Dietro l'apparente paradosso si nasconde il segreto dell'ultima dieta che sta conquistando l'America, la cookie diet promossa dal dottor Sanford Siegal, una vecchia conoscenza del business legato al fitness. [86]
dovreb 
L'esplosione, naturalmen­te, si è ripercossa ad alto livello: do­po una partenza disastrosa (alla pri­ma Olimpiade dell'era moderna, Atene 1896, le donne non furono ammesse), i Giochi hanno registra­to l'11% di atlete a Roma '60 e il 40% a Pechino 2008, un dato che dovreb­be arrivare a sfiorare la metà dei par­tecipanti (45%) a Londra 2012, do­ve debutteranno tre categorie della boxe femminile a discapito di quei gentlemen dei minimosca uomini. [87]
drup 
Da un sondag­gio su Marca risulta che il prefe­rito dei tifosi è Michael Lau­drup (26%) seguito da Luis Ara­gones (24%). [88]
duta 
BERLINO — Sono giorni di groppo alla gola, in Germa­nia, questi che portano al ven­tesimo anniversario della ca­duta del Muro di Berlino. [89]

e[edit]

ecodem 
Roberto Della Seta e Francesco Ferrante, esponenti della corrente ecodem del Pd, mandano un messaggio chiaro al presidente del Copasir: «Caro Francesco stai sbagliando». Secondo i due esponenti democratici è il Pd che «incarna la speranza di milioni di cittadini che vogliono cambiare questo paese con la costruzione di una forza riformista e moderna che non guardi al 900 ma alle sfide del futuro». E per questo la sua scelta di abbandonare «ci pare francamente di difficile comprensione, tanto più alla luce di un approdo in una forza che vedrebbe come interlocutore privilegiato l'Udc di Casini e Cuffaro». Per l'ex ministro Arturo Parisi, prodiano e ulivista doc, «nell'uscita di Rutelli dal Pd c'è una nettezza e una nitidezza che va riconosciuta e apprezzata. [90]
educarli 
E i pa­dri, anziché punire gli errori dei figli, riservano la loro collera per gli sventurati insegnanti che pretendono di educarli. [91]
egua 
A cui, però, non corrisponde un'egua­le scalata ai vertici delle stanze dei bottoni dello sport. [92]
emer 
Ma l'omaggio di Giuseppe Tornatore è costruito in maniera tale da far emer­gere tra le righe e da farci riconosce­re i valori che sono andati smarriti e che ci piacerebbe ritrovare nel nostro futuro. [93]
erbari 
L'illustrazione botanica viene fatta risalire agli erbari, i primi essendo stati compilati da Teofrasto nella Grecia antica e da Dioscoride più di tre secoli dopo, al tempo di Nerone. [94]
espo 
Ma a sostegno di Brunda­ge iniziarono a muoversi alcuni importanti espo­nenti del Cio di altri Paesi, primo tra tutti l'in­fluente delegato svedese Sigfrid Edstrøm. [95]
esponen 
Il popo­lo che a un comizio sfotte l'esponen­te comunista che alla fine di ogni fra­se chiede ai suoi compagni un sorso d'acqua. [96]
euforizzante 
Doubtfire”, sicuramente più nota, leggera e brillante, alle prese con la parola "wicked", malvagio, pettegolo ma anche cool, una parola euforizzante. [97]

f[edit]

famigliola 
Viaggio in una bella famigliola italiana piena di ricatti sentimentali anni 60 dove una ragazzina maniaca del Pc che non era il computer ma il vecchio Piccì sogna la realtà in soviet. [98]
faustiano 
Dal talento visionario di Terry Gilliam, la storia di un mago dei prodigi che fa un patto col diavolo faustiano ma aiuta la gente ad avverare i sogni. [99]
fermacapelli 
Lo aiuta a fissare il parrucchino con venti fermacapelli. [100]
ferrocisterna 
VIAREGGIO (LUCCA) - Per la strage avvenuta alla stazione ferroviaria di Viareggio il 29 giugno scorso «le Ferrovie sono controparte e devono pagare i danni». È questo il senso della prima causa civile avviata contro le Ferrovie da una donna rimasta ferita nell'esplosione di una ferrocisterna. [101]
festeg 
Angela Merkel era presente alla cerimonia ma è rimasta in silenzio: d'altra parte, quella notte di felicità, preferì fare una sauna invece che festeg­giare. [102]
fetto 
Luca, 5 anni, per ef­fetto dell'affido condiviso sta una settimana qui e una là. Con la preiscrizione del bim­bo all'ultimo anno della mater­na cominciano però i litigi. [103]
fiammme 
Sarà ancora il cagnetto a salvargli la vita estraendolo dalle fiammme di un incendio e vincendo, contemporaneamente, la sua fobia per il fuoco. [104]
filematologia 
Fa parte della cultura del 90% dell'umanità. Esiste addirittura una scienza che studia il bacio: la filematologia. [105]
fosi 
Non è l'unico candidato alla guida del Real Mancini, non è il primo della lista di Perez e non è nemmeno l'allenatore che i ti­fosi vorrebbero. [106]
france 
Roberto Alagna al quotidiano france­se Le Figaro ha detto la sua: «Non ho più la preoccupazione di doverle ren­dere conto ogni sera. [107]
frontie 
Arrivato in Svizzera attraverso la frontie­ra di Bellinzona, nell'agosto 1944, dopo l'evasio­ne dal carcere di San Vittore per fuggire dalla condanna a morte, venne ac­colto con grande freddezza nel circolo dei fuorusciti. [108]

g[edit]

gazzo 
Un ra­gazzo, poi un uomo del Pci, che non riuscirà a «fare carriera» nel partito e anziché deputato sarà al massimo consigliere comunale. [109]
genda 
Gioca con severità didascalica, at­tenta a non smentire la sua fresca leg­genda più che a cercare di spingerla ol­tre. [110]
geoetichettando 
Ripercorrendo la memoria letteraria di Cervantes lo strano terzetto attraversa, per circa tre mesi, le Asturie vivendo in stretto contatto con la gente, le tradizioni locali e "geoetichettando" il mondo asturiano. [111]
gialloblù 
Al rientro, le 15 palle perse pesano nella pagella dei gialloblù e nonostante una maggiore grinta, per Frates sembra davvero difficile far rientrare in partita i suoi. [112]
giati 
A Stoccolma — racconta Monta­nelli — unico straniero invitato a un banchetto di giornalisti an­glo-francesi per festeggiare l'av­vento al potere del 'giornalista' Churchill, ricevetti una propo­sta che avrebbe potuto cambiar­mi il destino: lascia l'Italia, rifu­giati a Londra e collabora alla propaganda antifascista. [113]
gione 
Doveva accadere prima o poi, e se è accaduto prima la ra­gione è molto semplice, veste una maglia bianca ed è un club al quale non si può dire di no: il Real Madrid. [114]
gior 
Sono aumentate le donne-co­ach (che però rimangono una mino­ranza fuori dagli sport non tipica­mente femminili), ci si è accorti che l'atleta donna-testimonial, sui gior­nali e negli spot, tende a creare nel pubblico un processo di identifica­zione più spontaneo. [115]
gioranza 
Occorre anzitutto un «pat­to costituente», perché le costituzioni non si possono scrivere o emendare «a colpi di mag­gioranza » . Occorre difendere e consolidare il bipolari­smo. [116]
giori 
Mentre i fratelli mag­giori della Benetton Treviso, per precauzio­ne, hanno fatto cambiare i lavandini negli spogliatoi. [117]
giudi 
In attesa dell'ordinanza del giudi­ce — spiega Raffaella Parisi, avvocato della madre — il pic­colo è rimasto a casa, con i nonni». Il legale racconta del tentativo di mediazione falli­to, quindi affonda: «I genitori non posso sperare che avvoca­ti o giudici risolvano i loro conflitti. [118]
giungerlo 
Ma soprattutto dovrà dire se è vero che dopo l'irruzione chiese a Natalie di rag­giungerlo a casa — co­me ha raccontato il transessuale — e, in ca­so affermativo, per quale ragione. [119]
gliendo 
E non è solo perché, ormai anche in pubblico, si sta to­gliendo i sassolini dalle scarpe con Tremonti. [120]
glio 
Quattro nella casa Almeno la data appare ormai fissata: 3 lu­glio 2009. Marrazzo, Natalie e i due carabinie­ri che effettuano l'irruzione (Carlo Simeone e Luciano Tagliente) negano che nell'apparta­mento ci fossero altre persone. [121]
gnarsi 
Un bimbo che dovrà guada­gnarsi da vivere raccogliendo dieci panieri di ulive e se non ci riuscirà gli uomini del padrone, don Giacin­to, lo sbatteranno con violenza sul tronco di un albero. [122]
gnia 
E questo fa ritenere che abbia fornito elementi pre­ziosi per verificare quanto am­pio fosse il «giro» dei militari in servizio presso la Compa­gnia Trionfale, tuttora rinchiu­si in una sezione speciale del carcere di Rebibbia. [123]
godu 
Con un perdonabile artificio Fini dice di indi­rizzarsi ai giovani italiani che nei primi vent'an­ni della loro vita non hanno conosciuto l'Euro­pa delle ideologie contrapposte e hanno godu­to di libertà negate alle generazioni precedenti. [124]
gogliosi 
Una commozione profonda, per Kohl, ricordar­lo: noi tedeschi «non abbia­mo nella nostra storia molte ragioni delle quali essere or­gogliosi. [125]
gono 
Due persone che l'hanno visionato sosten­gono che sul tavolino c'erano molto più dei 5.000 euro di cui ha parlato Marrazzo. [126]
goria 
Quello di Gian­franco Fini apparso ora presso Rizzoli («Il futuro della libertà. Consigli non richiesti ai nati nel 1989») appartiene a questa cate­goria e contiene alcuni degli ingredienti di questo genere politico-letterario: una inevi­tabile dose di retorica, una combinazione di analisi severe ed esortazioni ottimistiche, una lunga serie di citazioni e qualche dato statisti­co. [127]
gottita 
Un'anziana signora guarda sbi­gottita attori e operatori, poi borbotta: «Io me li ricordo i rastrellamenti delle camicie nere. [128]
gover 
Ma se non ci fosse consentito di gover­nare, bisognerebbe rivolgersi agli elettori». Ecco la prova del nove. [129]
gretario 
Giacomo Milillo, se­gretario della Federazione medici di medici­na generale, dice che in questi giorni le chia­mate ai dottori di famiglia sono raddoppiate. [130]
guate 
La Bergmann, nonostante avesse vinto i campionati del Württemberg del 1936 non fu am­messa alle Olimpiadi a causa delle sue «inade­guate prestazioni in sede di qualificazione»: Co­me risarcimento le furono offerti biglietti gratui­ti per assistere ai Giochi. [131]
guer 
L'indifferenza è una fatto altamente negati­vo perché noi possiamo catturare pure tan­ti latitanti, e lo stiamo facendo, ma la guer­ra contro la mafia si vince anche sul piano culturale. [132]
guravano 
E ha rammentato a tutti come fosse stato coinvolto in una vecchia vicenda di molestie avvenuta in Minnesota nel 2005. A Ras Al Khaimah, certamente, si au­guravano che tirasse un'altra aria, capace di gonfiare le vele e non i sospetti, in grado di spazzare via cavilli legali e paure. [133]

h[edit]

hindustani 
Scelgo una parola che deriva dalla lingua hindustani e che è poi passata anche all'inglese, la ritroviamo infatti nell'Oxford Dictionary: è “tamasha”, che significa celebrazione, evento, happening. [134]
honoris 
Il 16 ottobre del 2007 le venne concessa dalla Facoltà di Scienze della Formazione di Messina, la laurea magistrale honoris causa, in "Teorie della comunicazione e dei linguaggi". Il 1° giugno del 2002 il presidente Carlo Azeglio Ciampi la insignì dell'onorificienza di Commendatore al merito della Repubblica Italiana. [135]

i[edit]

immedisimarsi 
Al via per la prima volta su BoingTV “Dream team”: dal lunedì al venerdì alle 17.40. “Dream team” (titolo originale Whistle! ovvero “fischio dell'arbitro”) ha come protagonista un ragazzo in cui é facile immedisimarsi. [136]
implementarla 
Dobbiamo iniziare a parlare di una strategia di uscita ma non è ancora il momento di implementarla», ha aggiunto il numero uno del Fondo Monetario internazionale. [137]
importan 
E la Germania, ogni an­no che passa, si rende conto di quanto sia stata importan­te. [138]
incaricarla 
L'organizzazione precisa che è stato il ministero della Salute ad incaricarla a provvedere alla distribuzione «facendo affidamento sull'esperienza e sulla autorevolezza in ambito sanitario della organizzazione umanitaria italiana. [139]
incon 
Politica e malaffare hanno stretto incon­fessabili alleanze. [140]
incre 
WASHINGTON — I venti maligni non solo hanno incre­spato le acque di Ras Al Khaimah ma hanno portato sventura affondando, per ora, il sogno dello sceicco Saud Al Qasimi. [141]
indispenabile 
CONTADINI - La spagnola Silva Peréz Vitoria ha fatto della difesa dei contadini come risorsa indispenabile per garantirci un futuro il fulcro del suo lavoro di economista, sociologa e autrice di documentari. [142]
infat 
Si tratta infat­ti di personaggi di primo piano dell'informa­zione, della politica e dell'imprenditoria italia­na. [143]
infonauti 
Da internauti a "infonauti" i giovani e la democrazia web - Tecnologia - Repubblica. [144]
inglobandole 
Il quotidiano britannico The Times , che ha dato la notizia, spiega che questo è il primo caso in cui la trasmissione è indubbiamente accertata: i medici finora ritenevano che le eventuali cellule tumorali che avessero attraversato la barriera placentale sarebbero state respinte dal sistema immunitario del feto, ma in questo caso non è andata così. La spiegazione, stando alla ricerca, starebbe in un difetto genetico del feto, che impedirebbe al suo sistema immunitario di riconoscere le cellule materne come estranee, inglobandole. [145]
inna 
Bastardo e ostinato, Nito è follemente inna­morato di una donna, che però lo rifiuta e pro­prio per questo lui la vuole ad ogni costo. [146]
insie 
Prima tutti insie­me, uomini e donne, e non sempre appassionatamente. [147]
instantaneamente 
Qui il controllo di tutto l'impianto è demandato ad una centralina capace di ottimizzare instantaneamente la quantità di combustibile corretta lasciando inalterati il comportamento su strada ed il piacere di guida. [148]
insuc 
Bruna Rossi, psicologa dello sport, spiega: «Parlando in generale, la donna ma­tura più velocemente dell'uomo; ha un'aggressività meno spiccata ma più spirito di collaborazione nelle discipline di squadra; più focus sul risultato che vuole ottenere però più sensi di colpa in caso di insuc­cesso ». E poi quella straordinaria ca­pacità di gestire la doppia responsa­bilità, lo sport e una famiglia, la me­daglia e la minestra da mettere in ta­vola, il record e l'assemblea condo­miniale. [149]
insul 
Saremmo quindi un Paese diviso fra politici che passano gran parte del loro tempo a insul­tarsi volgarmente nell'arena della politica e una larga parte della società giovanile che guar­da dal loggione, annoiata, scettica, indifferente. [150]
inte 
Nella seconda fase si agita­no infatti sulla scena attori che mostrano inte­resse per il video, ma poi dichiarano di non aver mai avuto l'intenzione di renderlo noto «perché si trattava di immagini impubblicabi­li ». E allora ci si può domandare come mai ab­biano continuato a trattarlo, invece di denun­ciare che cosa stava accadendo. [151]
inten 
Allora forse la strada per riporta­re le istituzioni all'autorità necessa­ria per riconquistare quella parte del Paese e consegnarle un futuro di possibilità è più facilmente per­corribile di quello che le immagini di quell'omicidio ci lasciano inten­dere. [152]
intrappo 
Piano saltato per l'intervento dell'intelligen­ce che aveva steso una grande rete nella speranza di intrappo­lare i trafficanti. [153]
intri 
E la sfida legale tra Alinghi e Oracle si è tramutata quasi in un intri­go visto che tra i dubbi sollevati dagli sfidanti c'era anche la presunta pericolosità del campo di regata: «È troppo vicino al­­l'Iran, un'imbarcazione americana può correre dei rischi», ten­tando di incorniciare la loro bega in un quadro internazionale. [154]
iperleggero 
Naturalmente i biscotti (ai quali bisogna aggiungere un pasto iperleggero al giorno, ad esempio pollo bollito e verdure) non sono biscotti qualunque, ma quelli iperproteici prodotti in maniera speciale dall'azienda del dottor Siegal e messi in vendita a un prezzo altrettanto speciale: 56 dollari per un pacchetto sufficiente ad andare avanti una settimana. [155]
iranian 
MILANO - Secondo quanto riporta un blog di opposizione iraniana, rilanciato dal sito iranian. [156]

k[edit]

khamenei 
Foto tratta dal sito khamenei. [157]
kolossal 
Tutto quello che non riesce in Barbarossa, cioè l'epica di una battaglia e il senso di lotta collettiva per il destino di un paese, trionfa invece in questo omerico kolossal con cui John Woo torna a casa. [158]

l[edit]

landia 
Il primo servizio per il Corriere fu dal­l'Albania, ribattezzata «Grandu­cato di Toscana» per via degli «investimenti che vi avevano fatto Ciano, Benini e altri fasci­sti livornesi». Poi i viaggi in Estonia, Lettonia, Lituania, Fin­landia durante il conflitto con l'Urss («le mie corrispondenze da Helsinki, tutte a favore dei finlandesi, entusiasmarono gli italiani»), Norvegia e Svezia. [159]
lavavetri 
Quando il lavavetri diventa un pericolo - Contromano - Repubblica. [160]
lavà 
Non parliamo qui, naturalmente, dei "vu lavà", dei clandestini o degli abusivi che - armati di spazzola, secchio d'acqua e spugna - ti circondano ai semafori in città, per offrirsi di pulire il parabrezza. [161]
lecciete 
Dalle pecciete della Valle d'Aosta, alle sugherete e le lecciete di Sardegna e Sicilia, gli alberi pativano un clima sempre più asciutto. [162]
liano 
La dimensione da cui viene fuori un bambino poverissimo che ha scarpe che neanche possono definirsi tali, un piccolo a cui una ca­pra divora il libro di testo e che la maestra punisce perché non sa l'ita­liano. [163]
lità 
Ci sono diversi brani del ver­bale che i pubblici ministeri hanno «omissato». L'attendibi­lità di Natalie — all'anagrafe Jo­sé Alexandre Vidal Silva — è confermata dalla scelta dei ma­gistrati di concedere un per­messo di soggiorno a fini di giustizia. [164]
lonta 
Né meno importante è pretende­re, anche per chi guarda da lonta­no, che chi rappresenta la collettivi­tà si adoperi concretamente e senza ambiguità per il ripristino della le­galità in quegli ambienti comples­si. [165]
lupanari 
Ma il filosofo che scrive con passione - e mente modernissima - della donna doppiamente vittima di oppressione nella società è anche l'uomo che si lancia in appassionate odi ai lupanari, e che privatamente si trovò sempre a disagio in presenza di donne indipendenti (diremmo oggi: assertive) - lui trovava in realtà disdicevole che gli tenessero testa in una discussione. [166]
luzionari 
Non è necessario identificare il coraggio solo con gesti eroici o rivo­luzionari. [167]

m[edit]

magini 
Cafasso contatta due giornaliste di Libero . Il quotidiano all'epoca è diretto da Vittorio Fel­tri che però dice di non aver mai visto le im­magini. [168]
mapa 
C'è un mapa de cuentos, un mapa de fotos e un mapa de videos. [169]
mapas 
Nel sito web si formeranno mapas dove sarà possibile seguire il viaggio in modo interattivo. [170]
maxiprocesso 
Gli imputati del maxiprocesso sono eccellenti: da Luciano Moggi, indicato dai pm come il Capo della Cupola, a Mazzini, a Bergamo, a Pairetto, eccetera. [171]
meccanicità 
Tale da non cancellare l'impressione di una certa meccanicità. Adesso, rivisto per l'edizione italiana (per una volta doppiata ottimamente, a partire dalla voce narrante di Omero Antonutti), il film mi è sembrato più ricco e meglio costruito, anche se qualche perplessità di fronte agli elogi quasi unanimi resta. [172]
meravigliosamen 
Semplicemente, e meravigliosamen­te, donne. [173]
merengues 
SCONFITTA SENZA ATTENUANTI - La stampa iberica si è scatenata, parlando di «vergogna», di squadra «ridicola», di «choc». È vero che martedì le merengues erano privi di Cristiano Ronaldo, Kakà, Sergio Ramos, Xabi Alonso e Casillas. [174]
metanfetamina 
Il campione Usa: «Ero dipendente dalla metanfetamina. [175]
mettereb 
Fosse per lui, al posto di Pellegrini mettereb­be il suo d. [176]
mico 
Ma soprattutto evidenzia quanto appro­fondite debbano essere le verifiche investigati­ve per comprendere se l'iniziale ricatto econo­mico possa essersi trasformato anche in una trappola politica. [177]
mier 
Perché è chiaro che sul «caso Mills» una sentenza avversa al pre­mier sconvolgerebbe il corso della politica, mentre non è ancora chia­ro se e come il centrodestra cerche­rà di evitare lo show-down giudi­ziario. [178]
milio 
L'impennata irresistibile delle praticanti: 2 milio­ni e mezzo nell'82, 4 milioni nell'88, oltre 5 milioni nel 2008, fino a ridur­re drasticamente la forbice con i pra­ticanti uomini, che l'anno scorso erano il 58.5% della popolazione ita­liana dai 6 anni in su contro il 41.5%. Più massa alla base, significa più scelta al vertice. [179]
minu 
Tg5 - 5 minu. [180]
miombo 
O le foreste di miombo, nella savana dello Zimbawe: 500mila ettari decimati da siccità eccezionali all'inizio degli anni Novanta. [181]
momen 
C'è l'emozione di un bambino, il protagonista, che a cinque anni vie­ne portato dal padre a vedere Uno sguardo dal ponte e da quel momen­to collezionerà fotogrammi: di Cate­ne, Salvatore Giuliano, Il Vangelo se­condo Matteo, Il buono il brutto il cattivo, Incompreso. [182]
motocrossistica 
Mi sembra doveroso ricompensare tutte le persone che mi hanno sostenuto con passione durante quella che è stata la più bella stagione motocrossistica della mia vita - ha dichiarato Cairoli - Non so se come professore sarò all'altezza, ma sono sicuro che la passione per questo sport, che accomuna me e i miei tifosi, trasformerà queste due giornate in lezioni tutt'altro che noiose". E come dargli torto conoscendo tutti i "sentimenti" che il nostro campione del mondo ci mette quando salta in sella alla moto. [183]

n[edit]

nale 
Nell'assenza di autorità dello Stato regnano la pau­ra ed il primato dell'interesse perso­nale: primo fra tutti quello alla tute­la della propria vita. [184]
nalista 
Novecento ebbe il nostro maggiore gior­nalista. [185]
nando 
Negli Anni Trenta c'è l'antifasci­smo dello sberleffo: quello di un ven­ditore di salsicce che trova il modo di dire «porco» al podestà a passeg­gio nella via principale del paese e quello di un capocomico che into­nando una canzone, «Un'ora sola ti vorrei», sbeffeggia un'immagine di Mussolini. [186]
nean 
Tra gli sportivi di colore si aprì una discussio­ne sul fatto che anche loro subivano discrimina­zioni negli Stati Uniti: Ralph Metcalfe, uno sprin­ter della Marquette University, dichiarò che lui e gli altri atleti afroamericani erano stati «trattati come re» durante un meeting di atletica svoltosi in Germania alla fine del 1933 a differenza di quel che accadeva in America negli Stati del Sud dove non potevano alloggiare nei campus e nean­che gareggiare con i bianchi. [187]
nente 
Felicemente nati nell'anno in cui cadde il muro di Berlino, non hanno vissuto nell'incubo di un possibile conflitto nucleare, hanno potuto attraversare liberamente le frontiere del conti­nente, hanno assistito a una rivoluzione tecno­logica che ha prodigiosamente allargato l¹orizzonte delle cose possibili. [188]
neocampione 
Con il "Red Bull Train with Tony" il neocampione del mondo MX1 di motocross festeggia la conquista del titolo svelando i trucchi a trenta tifosi. [189]
nerale 
E subito viene in mente il ge­nerale elogiato da Garibaldi come «primo dei Mille». Ed è comprensi­bile che sia lui, Nino (Girolamo all'anagrafe) a essere ricordato come il più importante dei Bixio. [190]
nessu 
Non guarda in faccia a nessu­no pur di affermare il suo senso di giu­stizia. [191]
neuroeconomia 
La neuroeconomia, questo giovanissimo settore della ricerca dal carattere interdisciplinare (mette insieme neuroscienze, filosofia della mente, del linguaggio e della scienza, linguistica, psicologia cognitiva, economia, informatica e l'intelligenza artificiale) indaga come il cervello ci consente di prendere decisioni, osservando l'attività neurale in tempo reale, per esaminare quali regioni cerebrali sono maggiormente coinvolte nel processo decisionale. [192]
niata 
Dalla giovanile adesione al fascismo e all'avventura in Africa, da cui nacque XX battaglione eritreo, alla precoce disillusione per il regime, poi testimo­niata in Qui non riposano. [193]
nien 
Non ho niente di meglio, nien­te di cui essere più fiero della riunificazione tedesca». Gio­vani, anziani, uomini e donne con la mano al fazzoletto. [194]
nieri 
Uno dei carabi­nieri ha detto che il video originale dura 13 minuti confermando il sospetto che mostri molto più di quanto emerso. [195]
nire 
Di qui un giudi­zio di «comprensione» dell'omertà. Ma se quei cittadini che oggi han­no paura non prenderanno corag­gio, le loro (e non solo) prospettive sono nefaste: sono destinati a dive­nire semplicemente un insieme di persone che abitano un territorio, non saranno mai più neanche una collettività. Ed il loro territorio, pri­vo di regole volte alla tutela degli in­teressi e dei diritti di tutti ed a offri­re a ciascuno eguali possibilità di af­fermazione, sarà sempre più luogo di sofferenza e sopraffazione. [196]
nosa 
Anche per i noti fatti di Bronte, in Sicilia, dove il generale ligure, dopo un pro­cesso sommario, fece sbrigativamente fucila­re cinque imputati ritenuti capi della sangui­nosa rivolta (due di loro, tra cui lo scemo del paese, innocenti). [197]
nuela 
I numeri portati a Roma da Ma­nuela Di Centa, deputato del Pdl e membro del Comitato olimpico in­ternazionale, al congresso «La don­na atleta», fortemente voluto dal se­gretario generale del Coni Raffaele Pagnozzi, sono sconcertanti: 6% di donne presidenti di Federazioni in­ternazionali (zero su 45 in Italia. [198]
nuncia 
E' una sorta di torpore in cui il giovane ri­nuncia a immaginare un futuro migliore e ce­de addirittura, qualche volta, alla tentazione della droga. [199]
nunciato 
Alla gente non interessa se ho ri­nunciato a qualche giorno di prove». Perché è finita tra lei e Roberto? «Siamo troppo diversi. [200]

o[edit]

osevelt 
Quanto al presidente Ro­osevelt si tenne a distanza dalla questione anche perché il suo consigliere ebreo Samuel I. Rosen­man gli suggerì di evitare di apparire come un «amico degli ebrei». A questo punto i nazisti, in extremis, invitarono ad assistere ai giochi tra gli ospiti d'onore Gustav Felix Flatow, un ebreo tede­sco che con il fratello Alfred aveva vinto cinque medaglie d'oro nel 1896 ad Atene, nelle prime Olimpiadi dell'era moderna. [201]
ospi 
Diventato un «rispettabile» e temuto com­missario di pubblica sicurezza, perseguita colo­ro che ritiene nemici, ma soprattutto sarà tra i più solerti applicatori delle leggi razziali del '38. «È un autentico bastardo — commenta Garko, che con «L'onore e il rispetto» nel settembre scorso ha battuto persino Silvio Berlusconi ospi­te di «Porta a porta» — un uomo diabolico, una macchina da guerra che non si ferma davanti a niente pur di agguantare il potere, per gestirlo con un'ottica delinquenziale». E Garko non è nuovo all'orbace: «In 'Senso 45' di Tinto Brass ero addirittura un nazista. [202]
osservazio 
Lo staterello del Golfo è da qualche mese sotto osservazio­ne. [203]

p[edit]

pacificazio 
Ma ci sarà un motivo se Gianni Letta ha spinto e spinge per la «pacificazio­ne » tra il premier e l'inquilino di Montecitorio. [204]
pagamen 
O, addirittura, che sia stato girato in due fasi diverse: quella dell'irruzione e quella dell'avvenuto pagamen­to. [205]
parrucco 
Trucco e parrucco personalizzato, un fotografo solo per loro e il tappeto rosso sul quale sfilare. [206]
partenopero 
Il presidente partenopero però frena. [207]
pasticciona 
Venerdì 6 novembre alle 18.50, su Playhouse Disney, va in onda in prima TV assoluta “Curioso come Gorge: caccia alla scimmia”. Questo film, tratto dalla serie animata di successo “Curioso come George”, ha per protagonista la simpatica e pasticciona scimmietta africana, George, già nota al pubblico di Playhouse Disney. [208]
patrimonializzare 
E individua nel Cnr lo strumento «per aumentare gli investimenti strategici e di ricerca nel Sud». Tremonti rivela la sua giornata "in buona" sin dalle prime battute: «Non so se farò un discorso influente, so però che ho l'influenza». E apre agli imprenditori chiedendo loro di farsi avanti per ottenere un «unico fondo Fas meridionale con dentro i crediti di imposta». Così come si dice disponibile a varare in poche settimane un fondo per patrimonializzare le piccole imprese. [209]
pefetta 
Allo Scienza Cafè passeranno gli scienziati e i giovani potranno avvicinarli liberamente durante tutta la manifestazione". Il festival rappresenta inoltre un esempio di integrazione pefetta tra evento culturale e provincia: delle 55 "location" delle manifestazioni, 18 sono fuori città e interessano 15 comuni. [210]
peperino 
Forse ho mangiato troppi Kinder», scherza Francesca Longo, 18 anni, taglia 48-50, peperino di Seveso accompagnata da mamma e papà. Il problema, per tutte, è trovare abiti adatti. [211]
periorità 
E non è nemmeno sinonimo di su­periorità. La parità tra maschio e femmina è nella sottolineatura di una diversità. Né meglio né peggio. [212]
pevano 
Ma sa­pevano che la battaglia si stava facendo dura. [213]
piaz 
Sembra che siano riusciti persino a piaz­zare uomini negli uffici che ve­gliano sull'import/export come sulle merci in arrivo. [214]
pionessa 
Ed è ovvio che ogni cam­pionessa lo giustifichi a modo suo. [215]
pirlo 
C'è da chiedersi semmai se bisognava aspettare dieci partite per ca­pirlo. [216]
piùmarcati 
Si va dall'intensificarsi dei ritmi di vita e di lavoro ai problemi legati alla mobilità, piùmarcati nei grandi centri. [217]
pluridecorato 
Bob (Mark Wahlberg, foto), marine pluridecorato in esilio, viene ingiustamente accusato di aver complottato contro la presidenza degli Usa. [218]
pluriregolabili 
La forcella Showa Upside Down e l'ammortizzatore Sachs, entrambi pluriregolabili, sono realizzati su specifiche Aprilia, assicurano il massimo delle prestazioni e trasferiscono un perfetto feedback al pilota. [219]
podologo 
Van Gogh e un podologo. [220]
politi 
In questi anni abbiamo letto molti saggi o interviste di uomini politi­ci che riflettevano sulle condizio­ni del Paese e annunciavano ai let­tori il modo in cui ne avrebbero cambia­to le sorti. [221]
popolazio 
In pochissimi casi si è già passati al­la fase due che invece riguarda la popolazio­ne: l'Emilia Romagna è già partita quindici giorni fa, Lombardia e Sicilia cominceranno domani, mentre a seguire ci dovrebbero esse­re Sardegna, Piemonte e Veneto. [222]
posizio 
Adolf Hitler era stato nominato cancelliere dal presidente Hinden­burg il 30 gennaio 1933, e già nell'aprile di quello stesso anno il direttore del «Baltimore Jewish Ti­me » chiese al presidente del Comitato olimpico americano, Avery Brundage, di prendere posizio­ne contro lo svolgimento dei giochi nella capita­le tedesca. [223]
possibi 
Usere­mo speciali detergenti per rende­re l'ambiente più sterile possibi­le » spiega Castellacci, che nel frattempo agli azzurri ha dato le raccomandazioni di un collegio per signorine. [224]
postivi 
Le condizioni di altri due bambini postivi al test del virus H1N1, ricoverati in osservazione breve all'interno del nosocomio romano, sono in netto miglioramento. [225]
prattutto 
Secondo Natalie era pomeriggio, il governatore dice invece «le prime ore della mattina » . L'ex presidente della Regio­ne dovrà poi precisare quanti soldi abbia davvero versato ai carabinieri (finora ha detto che furono portati via 2.000 euro suoi e 3.000 di Natalie) e, so­prattutto, se quella mazzetta di banconote che si vede nel filmi­no fosse il prezzo del ricatto. [226]
precristiano 
Il monumentale edificio, al civico 1733 di Sixteenth Street NW a Washington, ricalcava un tempio precristiano, il tempio di re Mausolo ad Alicarnasso — il primo «mausoleo» — costruito per ospitare le spoglie del defunto monarca. [227]
presiden 
E con provvedimento d'urgenza, chiede al presiden­te del tribunale di Cremona di decidere. [228]
pria 
Car­men, interpretata da Manuela Arcuri: una pasio­naria figlia del popolo, romana verace e genero­sa che metterà a repentaglio la pro­pria vita per salvare quella di alcuni ebrei, perseguitati proprio da Nito. [229]
primigeni 
Gli "ultimi relitti di boschi primigeni" stanno lentamente scomparendo, stremati dal clima e poi aggrediti da funghi e parassiti. [230]
prio 
Messaggio, questo, che in certi contesti è certamente rivolu­zionario e che deve essere fatto pro­prio da chi ambisce a rappresentare la collettività. Se in certe zone d'Italia lo Stato è ora pressoché assente, chi guarda da lontano non può sentirsi solo le­gittimato a criticare o predicare: de­ve dare l'esempio, poiché se il sen­so del valore Stato non parte da do­ve le istituzioni funzionano meglio è impossibile pensare che si svilup­pi dove esse sono prive di autorità. Tanto più se non c'è neppure l'alibi della paura a condizionare i com­portamenti, ma c'è solo la ricerca dell'affermazione personale. [231]
proble 
Non è un fatto positivo che essi siano così attivi e ci creino così tanti proble­mi e sarebbe impossibile per i nostri amici tede­schi proseguire con i costosi preparativi per i Giochi olimpici se tutta questa agitazione doves­se prevalere». Dopodiché Edstrøm si lasciava an­dare ad una considerazione agghiacciante: «Per quel che riguarda la persecuzione degli ebrei in Germania io non sono affatto favorevole alla sud­detta azione ma comprendo perfettamente che era necessario introdurre un cambiamento. [232]
proces 
Ma le tensioni con il titolare di via XX set­tembre hanno accelerato il proces­so di ricucitura, perché Fini aveva avvisato Berlusconi in tempi non sospetti sul rischio di «rimanere stritolato» nel gioco di sponda tra il ministro dell'Economia e la Lega, e lo aveva invitato a saggiare la forza di quell'asse, rompendo l'assedio. [233]
profes 
L'americano Oguchi Onyewu, comprato a luglio, è arrivato a Milanello direttamente dalla na­zionale Usa, che aveva appena di­chiarato la positività del centro­campista Landon Donovan al vi­rus H1N1: «Pur in assenza di sin­tomi, l'abbiamo sottoposto alla cura consigliataci dalla Federcal­cio americana», spiega il profes­sor Massimo Manara. [234]
profi 
Farmaci per la profi­lassi in valigia, risposta pronta per gli atleti ipocondriaci e nor­me d'igiene ben sottolineate. [235]
proi 
Poi è arrivata la stampa canadese, pronta a racco­gliere le segnalazioni sulla spy story legata alle forniture proi­bite a Teheran. [236]
propon 
Ogni anno, a inizio stagione, in squadra ci propon­gono diversi vaccini, e io rifiuto sempre. [237]
psico 
Rourke glorifica l'epopea del muscolo flaccido in un film di escalation psico agonistica in cui si identifica tutto e subito: rinato lui, il pubblico plaude, il regista incassa. [238]
punteràa 
Problemi enormi perché per la prima volta potrebbe servire una gomma che debba durare tutta una gara (il regolamento del prossimo anno vieta infatti i rifornimenti in gara, quindi anche se la sostituzione dei pneumatici sarebbe consentita ci sarà qualcuno che punteràa non fermarsi mai) e nessuno al momento - Bridgestone a parte - ha l'esperienza per sviluppare un pneumatico simile. [239]

q[edit]

quan 
Figuriamoci quan­do sono separati. [240]
quercete 
Come Piergiorgio Terzuolo, dell'Istituto per le Piante da Legno e l'Ambiente in Piemonte, che segue da anni il deperimento dei 90 mila ettari di quercete e carpinete piemontesi. [241]
questio 
Le differenze tra «Silvio» e «Gian­franco » restano, sono differenze ca­ratteriali e di approccio alle questio­ni. [242]
questomomento 
Un piano strategico di miglioramento dei processi, per esempio, in questomomento non lo compra nessuno. [243]
quilli 
Carlo Ancelotti, allenatore del Chel­sea, la prende sul ridere: «Tran­quilli. [244]
quio 
Il sottosegretario alla pre­sidenza dice che per Berlusconi «il riavvicinamento a Fini è necessario e utile», dunque «inevitabile». C'è la mano di Letta anche nel «dossier europeo» che riguarda D'Alema, è a Letta che il «cofondato­re » del Pdl ha raccontato il collo­quio con il dirigente del Pd avvenu­to ad Asolo, poche settimane fa. [245]

r[edit]

raddoppiarsi 
Come prevedibile dietro questa opinione è fondamentale il fattore età. Indicano la Tv come canale più libero e indipendente il 18% dei giovani (15-24 anni), dato che cresce progressivamente fino a raddoppiarsi negli over 64 (34%). [246]
radu 
A questo punto, pur non essendo a conoscen­za del contenuto di queste lettere, sulla base del­la semplice osservazione di come stavano andan­do le cose, il fronte che proponeva il boicottag­gio delle Olimpiadi a Berlino promosse un radu­no antinazista che si tenne al Madison Square Garden di New York il 7 marzo del 1934. Sul pal­co presero la parola il senatore del Maryland, Mil­lard Tydings, l'ex governatore dello Stato di New York, Al Smith, il sindaco di New York, Fiorello La Guardia e Gus Kirby. [247]
ragaz 
Una scena di sesso che l'insegnante autorizza a guardare dal­la finestra dell'aula a patto che i ragaz­zi assistano in silenzio. [248]
ramengo 
Anche col wrestling, che ammacca duro e le cicatrici ci sono pure nel cervello e nell'anima, tanto che la famiglia va a ramengo ma l'ultima partita si deve fare. [249]
rattere 
Basti dire che, come cappellano, si trovò a partecipare alla guerra di secessione e che, anche lui spinto dal ca­rattere ardito, viaggiò in Australia, facendo poi ritorno negli Usa, dove fu tra i fondatori dell'università cattolica di San Francisco. [250]
ressato 
Tentano con il settima­nale della Rcs Oggi , ma dopo aver mandato il giornalista Sulas a visionare il video, il diretto­re Andrea Monti dichiara di non essere inte­ressato. [251]
reto 
Descritta senza reto­rica: una donna cieca riesce a votare per la Dc nonostante l'accompagnato­re comunista provi a ingannarla e a farle mettere la croce sul simbolo con la falce e martello; un consigliere comunale democristiano protesta con Peppino perché i comunisti non lo attaccano mai e con ciò compro­mettono la sua reputazione. [252]
retropensiero 
Non ho nessun retropensiero», è stata la reazione: «Voglio andare avanti. [253]
rianalizzare 
Per questo da tempo Roberti, dopo aver sequestrato e fatto congelare presso il laboratorio della FMSI di Roma i test 2008 li intenderebbe far rianalizzare con i metodi messi a punto di recente. [254]
rica 
I petrodollari del Gol­fo Persico sotto la chiglia, con­tratti per 100 milioni di dollari già firmati, la 33ª Coppa Ame­rica (8-10-12 febbraio 2010) lontana solo 102 giorni. [255]
ricapitassi 
Al di là del discorso legato alla proprietà, se ci ricapitassi a lavorare mi farebbe ancora piacere - dice il tecnico. [256]
richiestagli 
LA RIVELAZIONE - A rivelarlo è stato lo stesso Vieri che, intervistato dal sito Globoesporte, ha spiegato che proprio oggi si è sottoposto a Roma all'ultima visita medica richiestagli dal club. [257]
rico 
Ma ricorda an­che al tempo stesso il soprassalto di coraggio e di entusiasmo con cui i lo­ro nonni e i loro padri hanno rico­struito un Paese distrutto, hanno scritto la Costituzione, hanno creato una nuova economia nazionale. [258]
riere 
Mus­solini, «un uomo coraggioso in un mondo di vi­gliacchi »: ai suoi occhi, gli Stati Uniti non aveva­no «il diritto di insegnare nulla ai tedeschi sulle questioni razziali». Il primo a raccogliere la sollecitazione ebraica e a mettersi di traverso ai filotedeschi fu il teso­riere del comitato olimpico statunitense, Gus Kir­by, il quale scrisse a Brundage che «non capiva» il perché di tutte quelle cautele. [259]
rietà 
E qui Nava apre un al­tro capitolo che ha dell'incredibile per la va­rietà di avventure di cui è protagonista il ge­suita «Joseph» Bixio. [260]
rigi 
Ho zero dubbi — ha detto — che la storia rin­grazierà Mikhail per quello che ha fatto», cioè per l'apertura che introdusse nel­­l'Unione Sovietica e nel blocco comuni­sta negli Anni Ottan­ta e per l'atteggia­mento di dissenso con le posizioni rigi­de e chiuse dell'allora Germania Est di Erich Honecker. [261]
rigidissimamente 
Identifica gli adulti con la loro funzione sociale (il barone, il medico, il pastore, l'insegnante, il contadino) e attribuisce i nomi propri esclusivamente ai bambini e alle donne, ricostruendo una struttura sociale retta rigidissimamente sul dominio di classe e sulla perpetuazione dei valori cristiano-borghesi. [262]
rimestato 
Sì, dopo aver rimestato nel pollaio in modo tale da diventarne l'ambasciatore più rappresentativo. [263]
rimon 
Il Milan lascia al Napoli una rimon­ta incredibile a tempo scaduto. [264]
rinai 
I ma­rinai di Alinghi, troppo sotto choc per prendere qualsiasi de­cisione, ieri si sono limitati ad ammainare la randa e a saluta­re gli attoniti arabi di Ras Al Khaimah. [265]
rinfacciarmelo 
Rifiu­tai e non me ne pento: anche se poi, dopo i rimproveri ricevuti in Svizzera nel 1944, a Milano a fine giugno 1945 qualcuno che era venuto con gli americani a bombardare le città italiane ebbe la faccia tosta di rinfacciarmelo. [266]
riposarle 
Per questo i chitarristi dovrebbero lasciare l'assolo al batterista prima di iniziare un pezzo particolarmente duro per le loro mani, così da riposarle». Fra l'altro, il mancino Iommi vanta già il titolo di primo "rocker bionico" grazie ad alcune bottiglie di Fairy Liquid. [267]
rispec 
Un dato allarmante — ha sot­tolineato la Di Centa, vice di Petruc­ci al Coni per una stagione (2005-2006) dopo il quadriennio di Diana Bianchedi —, che non rispec­chia affatto la crescita delle atlete e le linee guida stabilite dal Cio: Sama­ranch aveva previsto il 20% di don­ne dirigenti sportive. [268]
rispondento 
MILLS, CI PENSERA' LA CASSAZIONE» - «È una sentenza che certo sarà annullata dalla Corte di Cassazione» dice ancora Berlusconi rispondento a Vespa che gli ricorda che l'avvocato Mills è stato condannato anche in appello. [269]
rivolu 
La rivolu­zione. [270]
rome 
A quale libretto somi­glia? «Veramente due compositori, l'americano William Maselli e il rome­no Vladimir Cosma, stanno scriven­do due opere su di me. [271]
rono 
Allora ci furono que­sti tre grandi uomini — ha det­to Köhler — ma ora «hanno preso la strada della politica anche le grandi donne». Celebrazione, prima di tut­to, per i conservatori tedeschi che da quel momento punta­rono alla riunificazione. [272]
ropa 
Il 9 novembre 1989 è la data dell'evento più importante della seconda metà del Vente­simo Secolo per la storia tede­sca, forse per quella del mon­do: la breccia finale nella Corti­na di Ferro che divideva l'Eu­ropa. [273]

s[edit]

santorum 
Singer nei sancta santorum della botanica mondiale. [274]
sare 
Un direttore deve pen­sare di più a chi compra il biglietto perché c'è il mio nome sulla locandi­na. [275]
sareb 
Perché mai non giochi con più continuità sareb­be una domanda interessante. [276]
sato 
All'inizio ho pen­sato: ma come si permettono? Se la musica è buona le canto. [277]
schi 
Solo venerdì scorso il viceministro del Welfare Ferruccio Fazio aveva parlato di «ri­schi limitati», dicendo che la mortalità del vi­rus H1N1 è «dieci volte inferiore rispetto a quella della normale influenza». Per il mo­mento la linea del governo non cambia visto che secondo Fazio, prima di prendere even­tuali altri provvedimenti, bisogna accertare le reali cause della morte della ragazzina di Napoli. [278]
scioccanti 
Sono immagini scioccanti: hanno dato l'idea di una città, Napoli, ben diversa dalla realtà. Purtroppo c'è anche il crimine ma la città è certamente diversa». E l'indifferenza dei passanti? «Il coraggio non è un obbligo. [279]
sidente 
Tre Nazioni, tre uomini e un'ora storica», ha detto il pre­sidente federale tedesco Horst Köhler: la notte del 9 novembre 1989, quando i po­sti di blocco della Germania Est si aprirono e il popolo die­tro al Muro passò a Ovest, a piedi o in Trabant, finalmen­te, dopo 28 anni. [280]
simi 
Protagonista è Gabriel Garko, il bel tenebroso della tv che batte i record dell'Auditel: in divisa e stivali neri, neris­simi anche i capelli, è Nito, l'eroe negativo di una vicenda incentrata su forti sentimenti, pro­iettati su uno sfondo storico tormentato e con­troverso. [281]
simo 
Devo dire che ho un ottimo rapporto personale con il pro­curatore Lepore, che considero un grandis­simo magistrato, ma io non condivido quel­la sua decisione. [282]
sione 
L'area dell'economia nera e dell'eva­sione fiscale si è allargata. [283]
soggezio 
Attraverso il racconto dell'amicizia con Ansal­do («perenne conservatore» che faceva soggezio­ne allo stesso Mussolini), con Berto Ricci, di cui era stato collaboratore al gruppo dell'Universa­le dove si coltivava l'utopia di un «italiano nuo­vo», e soprattutto con il geniale Leo Longanesi («esempio — rarissimo in Italia — di uomo indi­pendente», «fosse stato vivo nel '74, non ho dub­bi che a dirigere 'il Giornale' sarebbe stato lui»), Montanelli traccia la propria autobiografia. [284]
solent 
PENALIZZATI - La rottura penalizza non poco la coppia di velisti italiani che da qui all'arrivo a Progreso, nello Yucatan, non potrà più usare il "solent" (la vela chiamata anche genoa e usata con vento forte nelle andature di bolina), ma solo le altre vele di prua come trinchetta, "code zero", tormentina e tre spi. [285]
soprattut 
E occorre soprattut­to credere nell'unità dell'Europa. [286]
sostan 
La punizione è quasi troppo dura per la Samp che però non dà mai sostan­za al proprio gioco. [287]
sottosposta 
Il legale ricorda le numerose perizie psichiatriche a cui era stata sottosposta la terrorista per verificare la sua capacità di stare in giudizio. [288]
sponderà 
Chiederà lumi al padre e questi gli ri­sponderà: «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro è la testa che si rompe, non il muro. [289]
squa 
C'è un cam­pionato imperfetto di cui queste squa­dre più la Roma possono essere protago­niste. [290]
stagionel 
Al 23' Fiorentina di nuovo in vantaggio, ancora con Marchionni, terza rete stagionel in serie A: De Silvestri dalla destra mette in mezzo, l'ex juventino arriva in corsa e batte al volo: gol. [291]
stam 
Io ho subito ripensato all'episo­dio accaduto nei primi di luglio e ho cercato tramite i miei collaboratori dell'ufficio stam­pa di saperne di più. È così che mi è stato dato il numero di telefono dell'agenzia che sembra­va interessata alla commercializzazione delle presunte foto che mi riguardavano». Pizzuti lo smentisce: «Il 19 ottobre Signorini mi ha te­lefonato dicendomi che mi avrebbe chiamato Marrazzo perché la cosa, per ovvi motivi, inte­ressava direttamente lui. [292]
stav 
Jesse Owens sostenne non esser vero che il Führer lo avesse ignorato: «Quando passai», affermò, «il cancelliere si alzò in piedi, mi salutò con la ma­no e io risposi al suo saluto». Aggiunse che a far­gli uno sgarbo era stato semmai il presidente Ro­osevelt che non gli aveva mandato «nemmeno un telegramma». E al momento delle successive elezioni Usa trovò il modo di elogiare Hitler («un uomo di grande dignità») e fare campagna con­tro Roosevelt definendolo un «socialista». Gu­stav Felix Flatow otto anni dopo aver rifiutato di fare l'«ospite d'onore» in quelle Olimpiadi fu ar­restato dai nazisti a Rotterdam e fu internato in un campo di concentramento dove morì di fa­me. [293]
stes 
L'intervista rimase inedita e i Diari di Ansaldo uscirono nel 2003 dal Mulino con un singolare testo introduttivo: la memoria scritta che lo stes­so Ansaldo aveva reso alla polizia italiana, quan­do fu arrestato al ritorno in Italia dalla prigionia in Germania. [294]
stoltaggine 
Ma per ventura o per stoltaggine me le sono viste togliere anni fa, perché fumavo, dicono! Ora, ciò che più mi preoccupa e mi manca, come madre, è la mia terza figlia. [295]
stra 
Ma è legittima anche la no­stra richiesta». Aspettando l'antidoto, non re­stano che i rimedi empirici. [296]
straccetto 
Ditemi, vi prego, nella Vostra saggezza, come si fa a vincere questa guerra armati solo di una spada spuntata e usando come cavalcatura il ronzino che sono ormai le mie gambe morte? Ciò non bastasse, confido a Voi che il vero manicomio non è la mia esperienza passata ma è ora la mia quotidianità. Amica di Franco Basaglia e di Giorgio Manganelli mi vedo trattata come uno straccetto, visitata da pie opere assistenziali le quali, misericordiosamente ricordando che da un anno sono senza gas, mi portano minestre che per quanto buone hanno fatto di me una virtuosa delle coliche. [297]
stro 
ROMA — Nel fine settimana in cui si conclude la cattura dell'intero vertice del clan Russo, al ministro dell'Interno arriva­no i messaggi inviati da colleghi della mag­gioranza ma anche quelli degli esponenti dell'opposizione: «Sulla lotta alla mafia non ci devono essere divisioni e io stesso cito sempre le iniziative positive del gover­no precedente sul contrasto alla criminali­tà », risponde Roberto Maroni che gira subi­to i complimenti «alle forze dell'ordine an­che per l'eccezionale coordinamento con la magistratura inquirente». «I complimenti sono dovuti a questi ser­vitori dello Stato», si schermisce il mini­stro che spiega anche come lo Stato stia puntando a prosciugare le risorse finanzia­rie della mafia: «Beni per oltre 5 miliardi se­questrati in poco più di un anno perché con meno soldi a disposizione anche la lati­tanza dei boss diventa più difficile». Però in questo fine settimana — insie­me all'arresto dei fratelli Pasquale e Salvato­re Russo — Maroni ha dovuto digerire an­che il video agghiacciante girato a Napoli: immagini terribili trasmesse in tv e pubbli­cate sui giornali in cui si vede un killer in azione circondato dall'indifferenza dei pas­santi che scavalcano il cadavere: «Io, quel video non lo avrei trasmesso. [298]
sufficien 
Solo che Roberto era sufficien­te per formare una famiglia. [299]
supe 
L'associazione dei consumatori Codacons annuncia un esposto alla procura della Re­pubblica di Roma per chiedere di «accertare i ritardi nella distribuzione dei vaccini alla lu­ce delle possibili ipotesi di turbativa di pub­blico servizio, omissioni di atti dovuti e ina­dempimento di pubbliche forniture». Gio­vanni Rezza, epidemiologo dell'Istituto supe­riore di sanità, non si dice preoccupato per l'accelerazione del contagio ma rinnova il suo invito: «È assolutamente importante che le persone a rischio di complicanze e che rientrano nelle ordinanze del ministero della Salute si vaccinino prima possibile». Farlo a gennaio sarebbe inutile perché «ormai il pic­co sarebbe passato». Sempre che la distribu­zione dei vaccini proceda senza ritardi. [300]
superbig 
ROMA - Nona giornata di A1 di volley segnata fortemente dal turno di riposo e partita rinviata (al 12 novembre) tra le superbig Trento e Modena (la Trentino Volley deve giocare da domani, lunedì, il mondiale per club a Doha, in Qatar). [301]
supermanager 
Domani alle ore 12 a Milano si aprono le buste: la Lega Calcio del presidente Maurizio Beretta, ex supermanager imprestato al calcio, spera che ci sia un'offerta superiore agli ottanta milioni a stagione. [302]
superministro 
Chi controlla il controllore? Gianni o Giulio? Un altro scontro sordo si consuma nel governo tra Letta (il superplenipotenziario berlusconiano sempre più autoreferenziale che annuncia tagli d'imposta e sostegni a Galan) e Tremonti (il superministro dell'Economia sempre più isolato che annuncia tagli di spesa e dimissioni bisettimanali). [303]
superperizia 
Il pm Vincenzo Barba, che indaga per omicidio preterintenzionale, domani sentirà i genitori e la sorella del ragazzo e nominerà altri tre medici legali per effettuare una superperizia. [304]
svevo 
Nelle sue opere Herta Müller ha rappresentato gli aspetti più crudi del suo ambiente: la miseria e l'arretratezza culturale della minoranza tedesca del Banato svevo e della situazione politico-sociale della Romania, con un riferimento particolare alla disperata condizione delle donne costrette a subire oltre al giogo politico anche il ricatto sessuale che veniva comunemente praticato all'interno delle fabbriche, la rivolta che ha abbattuto il regime di Ceausescu, ma anche il disorientamento provato in seguito all'emigrazione in Germania. [305]

t[edit]

taggando 
Lo sanno forse un po' meno quelle persone che ogni giorno si collegano postando video volgari e taggando gli amici in foto impietose. [306]
taggato 
Non voleva uscire per la strada giusta". Tua nonna che ammonisce: "Non usare quel linguaggio, e comunque sei troppo giovane per avere un ragazzo". O ancora un figlio taggato dai genitori in una foto che lo ritrae a sei anni vestito da ballerina. [307]
tano 
Ieri, all'appello, si so­no aggiunti gli arbitri: «I raduni a Coverciano ci espongono al ri­schio — ha spiegato il designa­tore Pierluigi Collina —, stiamo valutando come far fronte al pro­blema ». Il Parma di Guidolin («L'infermeria è piena, non risul­tano casi di influenza A ma una situazione così non mi era mai capitata. [308]
tati 
Alcuni erano interessanti, altri (la maggioranza) erano occasionali e det­tati dal desiderio di garantire all'autore una certa visibilità, soprattutto in vista di una scadenza elettorale. [309]
tato 
Un conservatore che era arrivato al fascismo quando questo era diven­tato regime e si era identificato con lo Stato, do­po un'iniziale opposizione dalle colonne della Rivoluzione Liberale e il confino nel 1927 nel­l'isola di Lipari. [310]
tava 
Torniamo alla scena madre in Svizzera davanti «al Sant'Uffizio di stampo azionista»: «Ch'io fos­si scampato alla fucilazione nazista poco impor­tava, avevo il difetto di esistere, di essere genera­zionalmente cresciuto nel ventennio. [311]
tavo 
Vengo da una famiglia bene dov'ero trattata come una principessa; loro, gente umile, è venuta fuori la differenza, dispiace dirlo ma è la verità». La gelosia è stata la molla? «Se non cantavo con lui era male, se can­tavo con lui ma uscivo a prendere gli applausi da sola era peggio. [312]
tegorie 
Fazio ha ri­sposto che i calciatori non rientrano nelle ca­tegorie che hanno la priorità al vaccino. [313]
tensostruttura 
La novità più simpatica - racconta il coordinatore organizzativo Umberto Corrado - è però lo Scienza Cafè, una tensostruttura che sarà montata in piazza della Libertà e servirà come punto d'informazione e ristoro. [314]
terla 
Tiene la partita per novanta minuti e sembra po­terla vincere con due prodezze in contro­piede di Inzaghi e Pato. [315]
terro 
Non si tratta di un proble­ma di sicurezza, come aveva sostenuto Larry Ellison («Ci portano a regatare a 100 chilo­metri dall'Iran, esponendoci al­la possibilità di attentati terro­ristici »). [316]
tg24 
CORSA DIFFICILE» -L'ex premier Massimo D'Alema risponde a Sky tg24 ad una domanda sulla possibilità di una sua designazione come ministro degli Esteri dell'Ue sottolineando come la «corsa sia difficile» con «molti candidati autorevoli». D'Alema ritiene normale che un esponente di centrosinistra venga designato come ministro degli Esteri dell'Unione europea da un governo di centrodestra. [317]
tica 
Occorre una poli­tica dell'immigrazione che permetta d'integra­re i nuovi arrivati e far­ne gli italiani di doma­ni. [318]
ticolarmente 
Nella primavera del 1935 Monaco e Berlino fu­rono turbate da manifestazioni antiebraiche par­ticolarmente violente. [319]
tion 
Osserva Giancarlo Scheri, responsabile fic­tion Mediaset: «In questo momento in cui esiste ancora qualcuno che nega l'Olocausto, è un mo­do per contribuire a non dimenticare». Ma rap­presentando la storia di un criminale, che nella divisa nera corona la sua natura perversa, non si rischia di creare il binomio fascisti-tutti delin­quenti? Assicura il produttore Alberto Tarallo: «Ci siamo affidati alla consulenza di storici. [320]
titanti 
Quindi, tutto questo sarà esportato: in setti­mana sarò a Bari per concordare anche lì l'applicazione del modello Campania». Spesso, nella gara per la cattura dei la­titanti, non funziona il gioco di squadra tra polizia e carabinieri. [321]
tito 
L'incontro valse il nuovo tito­lo mondiale per ko all'ottava ripresa a Cassius Clay, che l'ave­va già conquistato nel 1964 a Miami. [322]
tiva 
A nulla valgono le rimostranze di Alin­ghi («Decisione deludente dal momento che nel 2008 la sen­tenza del giudice Cahn consen­tiva al defender di scegliere Va­lencia o un'altra qualsiasi loca­lità », è sbottato l'avvocato Ma­smejan, uno di quelli a cui Er­nesto Bertarelli versa 250 mila dollari di parcelle mensili dal 2007), che proporrà appello. [323]
tolare 
Il ruolo guida nelle scelte di politi­ca economica è decisivo, specie in una simile fase di crisi, e non c'è dubbio che il Cavaliere se ne stia im­possessando, che il ruolo di Tre­monti appaia adesso più definito: lo testimonia l'ennesimo incontro ad Arcore tra il premier e il mini­stro, il compromesso del Comitato che Tremonti è stato chiamato a presiedere «dentro» il Pdl, e che ap­pare una sorta di contrappasso ri­spetto al 2001, quando proprio il ti­tolare dell'Economia affossò l'idea di una «cabina di regia» chiesta da Fini, allora vicepremier. [324]
tomeno 
La lettura degli atti sin qui acquisiti (quan­tomeno quelli che i giudici hanno messo a di­sposizione delle parti) mostra le contraddizio­ni — anche su dettagli all'apparenza banali— e le versioni divergenti fornite dai protagoni­sti. [325]
toposto 
Un assessore grasso e cieco che tasta casa per casa su un plastico il progetto che gli viene sot­toposto e poi con una mano prende la mazzetta da sotto il tavolo. [326]
transoceanica 
ROMA - Giovanni Soldini e Pietro D'Alì da ieri sera navigano in emergenza a bordo della barca "Telecom Italia", impegnata nella regata transoceanica Solidaire du Chocolat dalla Francia al Messico. [327]
trascurandone 
Non ce ne voglia il professore, se sull'onda di questo successo abbiamo esteso l'invito ad altri autori, anche di diversi continenti, trascurandone altri. [328]
travolgende 
Il lungo italiano gioca una partita a due facce: poco incisivo nel primo tempo, in cui realizza solo 4 punti, e travolgende nella ripresa, in cui mette a referto 22 punti. [329]
trebbe 
Il 21 ottobre Carlo Maria Grillo dispone che il bimbo «frequenti per l'anno in corso la scuola materna di Cremona». Le motivazioni: l'asilo di Pozzaglio costringe­rebbe Luca a viaggiare tutti i giorni e in caso di emergenza nessuno dei due genitori po­trebbe subito raggiungerlo. [330]
trion 
Che quelle gare potessero tradursi in un trion­fo per Hitler era chiaro da molto tempo. [331]
turalezza 
Così il Na­poli compie la sua rimonta quasi con na­turalezza. [332]

u[edit]

u2013 
Lassù %u2013 ha continuato Lubchenco - i cambiamenti ambientali avvengono ad una velocità assai più elevata rispetto al resto del pianeta con ricadute che si fanno sentire anche molto lontano". Al Polo Nord dunque si sta verificando qualcosa che va ben al di là del semplice scioglimento dei ghiacci e da alcuni anni a questa parte si sono innescate situazioni che erano del tutto imprevedibili solo 5 anni fa. [333]

v[edit]

vasino 
Ma anche racconti puntuali di notti di fuoco, fotografie del primo bisognino del bimbo nel vasino a forma di ippopotamo. [334]
velocistiche 
Il 4 cilindri di 999,6 cc è parente stretto del motore che con Biaggi ha dimostrato prestazioni velocistiche stupefacenti. [335]
veregrense 
La difesa veregrense non c'è e, se c'è, fa acqua, tanto che i ragazzi di ex-Pillastrini non perdono occasione per affondare e staccare. [336]
veregrensi 
Buona la performance di Maestranzi e Cavaliero per i veregrensi, ma ormai Cimberio è troppo lontana. [337]
verminaio 
L'ambiguità che in altri film Haneke usava per mettere in crisi le certezze dello spettatore, qui si ribalta nel suo opposto: dietro la rigidità morale si nasconde il verminaio, dietro il rigore c'è il masochista (vedi il dottore) o il bigotto (il pastore). [338]
vernatore 
A confermare il sospetto de­gli investigatori del Ros è stato Natalie, 37 anni, il transessuale filmato in compagnia del go­vernatore. [339]
versio 
I militari so­stengono che fu proprio lui a filmare Marrazzo, ma i magi­strati ritengono questa versio­ne «non credibile», anche se proseguono gli accertamenti per capire quale sia stato il suo ruolo effettivo. [340]
viag 
Un comunista che dopo un viag­gio in Unione Sovietica — per com­piere il quale ha turlupinato un vec­chio compagno facendosi prestare il cappotto comprato a rate — accenne­rà agli orrori che ha intravisto. [341]
vicen 
Sono ancora troppe le con­traddizioni e le omissioni che emergono da una lettura com­parata dei verbali riempiti dai protagonisti di questa vicen­da. [342]
vità 
Il video rappresenta la forza del contesto criminale nel quale quei delitti sono maturati, for­za speculare alla debolezza, quasi al­l'assenza, in quello stesso territo­rio, dello Stato inteso come colletti­vità e centro di interessi comuni (quelli dei cittadini) perseguiti per il tramite delle istituzioni. [343]
vivaddio 
Sono sparite le tute informi da uo­mo (vivaddio), oggi si gioca col rim­mel sulle ciglia. [344]
vrintendente 
Il so­vrintendente di Chicago disse che non avevo rispetto dei colleghi aven­do mancato a due-tre prove. [345]
vuto 
Proprio ieri il viceministro aveva do­vuto incassare le critiche dell' Avvenire che lo aveva definito «non ancora perfettamente guarito dal virus dell'esternazione altalenan­te ». Secondo il quotidiano dei vescovi, finora le sue parole hanno raggiunto «l'effetto op­posto a quello desiderabile: ossia quello di chiarire la situazione senza lasciare zone d'ombra e di tranquillizzare gli allarmati». E gli allarmati ci sono. [346]

z[edit]

zarono 
Tra l'altro Owens era soltanto uno, certo il più importante, dei diciassette atleti neri presenti in quei giorni nella compagine olimpica statunitense: diciasset­te ragazzi di colore che vinsero complessivamen­te tredici medaglie nell'atletica leggera e totaliz­zarono 83 dei 107 punti assegnati agli americani. [347]
ziativa 
Ma ieri la platea democratico-cristiana — l'ini­ziativa era organizzata dalla Fondazione Konrad Adenauer — li ha nominati Leoni del Muro, con ovazioni continue. [348]
zione 
Fini, dal canto suo, par­la ai giovani, ma non cede alla tentazione, così frequente nella politica italiana, del «giovanili­smo ». Anziché adulare e accarezzare i ventenni preferisce ricordare che dovranno contare su se stessi evitando «piagnistei e autocommisera­zione ». Il mondo in cui vivranno offrirà una lar­ga gamma di possibilità, ma non garantirà il posto fisso. [349]
zista 
Berlino 1936, che Corbaccio si accinge a pubblicare nella colla­na storica diretta da Sergio Romano, David Clay Large ricostruisce — sulla base di una documen­tazione in gran parte inedita — i tentativi che fu­rono fatti, in particolare negli Stati Uniti, per im­pedire che si tenesse una manifestazione sporti­va dal carattere così legittimante per il Paese raz­zista che l'avrebbe ospitata. [350]

Words in English, without Italian sections, not listed above:

_gat advisors agent alias assigned association auditorium aven bale banner bite blackout blue brainstorming building burg burqa cards career cartoon casual cate chia chihuahua circle circus claim coca cole comfort commis condo contractors control controller convention cookie cool copy corporation cover cruise curricula curriculum decoder defender dere diet display diver doves dram dribbling ebook economy elephant energy entry even export fantasy fashion fatwa feedback festival fiction fight financial flop folio football from game general genoa glamour grand green grisettes groupie guar guest happening heavy horror hostess humor immersion informations input inter into jeans joined jungle junior juniors kids killer kilt kimono lager lard lare limbo magnum major mana master mate meeting memo minicar mobility mother much mullah muscle naif names nare netiquette network newsletter nime nomination numbers object open over pack parents part password paten people permafrost petrichor pixel player playground point popo popstar porno post press pressing professor profit publisher quat race racing rale random reader reality rebbe rego relationship rice rill rocker role roll rumble screening search senior serial setts share show showcase showroom skipper social sone sorel source spin spoil stage station step streaming street success swinging system tamasha tede this time topos tour trans trash trendy trice turnover unmix verse volley wagon wicked wire with working york your zapping zuffolo élite